Catenanuova. Bimbo ustionato con olio bollente è gravissimo

Un gravissimo incidente domestico ha sconvolto la cittadina di Catenanuova in provincia di Enna, oggi un bambino di 10 mesi è rimasto ustionato con olio bollente di una friggitrice. Per i medici dell’ospedale Cannizzaro di Catania il piccolo è “in condizioni critiche”.

L’incidente domestico è avvenuto nell’abitazione del bambino a Catenanuova, piccolo centro dell’Ennese, immediati i soccorsi che constatata la gravità della situazione hanno allertato un elicottero del 118 decollato dall’Ospedale Sant’Elia di Catanissetta. Il bambino è stato prelevato dall’elicottero e portato al pronto soccorso pediatrico dell’Ospedale Cannizzaro di Catania, dove è operativo il centro grandi ustionati.

Qui è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico, la prognosi è riservata e le condizioni sono assai critiche. Il piccolo di Catenanuova sarà ricoverato nel reparto di Terapia intensiva pediatrica del Garibaldi Nesima sempre a Catania.

Da quanto si è appreso successivamente l’incidente non sarebbe avvenuto a casa del bambino, ma all’interno del panificio gestito dalla famiglia. Nel tentativo di salvare il bambino si sarebbero ustionati anche i due genitori è uno zio, che sono stati medicati e non versano in gravi condizioni. Sull’episodio stanno indagando i carabinieri della stazione di catenanuova che hanno già fatto i rilievi all’interno del panificio

Redazione – Henna Post

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy